Lucky Star parte per l’Elefanten Treffen

 

La nostra mascotte, Lucky Star, ha iniziato il suo viaggio e nientepopodimenochè come prima esperienza vespistica affronterà il freddo per raggiungere il raduno degli Elefanti in Germania.

Tanto per intenderci:

 

Quasi mi è dispiaciuto separarmi da Lucky Star ma ‘sto pupazzetto alla sua prima occasione ha colto nel segno, ha assolto il suo dovere: ha creato una nuova amicizia!

Ho conosciuto Emanuele, alias Calabrone, un centauro che a bordo della sua Vespa (la Nina) è partito dalle coste calabresi di Paola per dirigersi al grande raduno invernale nella foresta nera.

Ed eccoli qua: Calabrone e Lucky Star che nel frattempo è balzato a bordo della Nina…e quale luogo migliore per abbandonare il mio domicilio se non nella mia tana cioè il box?

 La nostra mascotte starà proprio in buone mani, osservate con quanta cura è allestita la vespa di Calabrone, strumentazioni di ogni tipo, equipaggiamento al top e… esperienza da vendere!

In questa foto i catarifrangenti della tuta di Emanuele gli danno un aspetto che ricorda "Automan"! Ve lo ricordate?

Quello che ogni tanto chiamava con voce robotica il suo amico immaginario:

"Cursore…vieni qua!"

 Con l’arrivo di Calabrone qui a Roma le belle sorprese si sono succedute ed in men che non si dica con gli amici dei forum di Stardeluxe e Vesparesources siamo riusciti ad organizzare una magnifica cena ad Ariccia.

Vino, porchetta, salumi, formaggi e pizza hanno fatto da contorno alla voglia di stare assieme che l’ha fatta da padrona per tutta la serata.

Ringrazio (in senso orario):Gianfrancesco (Dago), Leopoldo (Leopoldo), Emanuele (Calabrone), Federico (Lml), Francesco (Highlander) la moglie Daniela e il piccolo Matteo.

 

 

2 commenti »

  1. avatar
    salvatore in forum lml (salvo) ha scritto:
    febbraio 4th, 2009 at 01:24
    comment-top

    Come vorrei anhe io volare con la mia star, come calabrone.
    Ma c’è la fa la mia star 125 ha percorrere i chilometri di calabrone?
    ma non so

      (Quote)

    comment-bottom
  2. avatar comment-top

    Il motore è certamente affidabile e se ne hai cura ti accompagnerà per moltissimi viaggi come quello.

      (Quote)

    comment-bottom

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

*